Vasche di Depurazione
Impianti

Modernità degli impianti e delle tecniche di produzione,

Vasche e impianti per la depurazione, laboratorio di analisi, tutto realizzato con ingenti investimenti per garantire la massima qualità in tutte le fasi normative del ciclo produttivo.

è quello che colpisce visitando l’azienda Ittimar Basso Adriatico. Vasche e impianti per la depurazione, laboratorio di analisi, tutto realizzato con ingenti investimenti per garantire la massima qualità in tutte le fasi normative del ciclo produttivo. Gli impianti per la depurazione dei molluschi, fiore all’occhiello dell’azienda, hanno il vantaggio di non alterare in nessun modo le caratteristiche organolettiche dei prodotti a differenza dei tradizionali che utilizzano additivi sanificanti di natura chimica (es: cloro, iodio, ecc.)

Le direttive imposte dall’Unione Europea in materia igienico sanitaria, il cambiamento progressivo e continuo del settore ittico, la sempre crescente richiesta di certezza della qualità del prodotto hanno permesso alla società di procedere verso una ristrutturazione radicale dell’Opificio attraverso l’utilizzo di rinnovate tecnologie applicate alla produzione. Facendo un tour all’interno dell’Opificio si nota immediatamente il recupero architettonico delle strutture immobiliari e la modernità, sia delle tecnologie dedicate alla depurazione delle acque, sia di quelle utilizzate per la produzione e commercializzazione dei prodotti ittici.

laboratorio_4Tutte le nuove tecnologie in uso nell’azienda, permettono ad Ittimar Basso Adriatico di commercializzare prodotti che qualitativamente soddisfano la propria clientela. La Soc. Coop. Ittimar Basso Adriatico ha ottenuto i seguenti riconoscimenti Cee  IT 29 CDM – IT 29 CSM, oltre al IT 3067, da cui consegue il titolo di “Centro di Depurazione” e “Centro di spedizione” .

Ittimar Basso Adriatico, nel contesto locale della produzione pugliese, garantisce la qualità dei prodotti con controlli costanti eseguiti in laboratorio da tecnici esperti in linea con le normative europee di riferimento. Le tecniche e le tecnologie di lavorazione che la Ittimar Basso Adriatico adotta, sono stabilite in funzione delle direttive 91/492/CEE, che sanciscono le norme sanitarie riferibili alla produzione e commercializzazione dei molluschi bivalvi vivi.